22 novembre, 2016

Voce




Troppe volte nessuno sente la

voce dei Cuori : smarriti , soli,

delicati, umili, semplici , che

in silenzio , con la loro dignità,

insegnano molto di più che

nel fare tanto rumore , per

niente. Persone Speciali , il

più delle volte non le abbiamo

vicine fisicamente a noi , ma

sappiamo che sulle ali di un

pensiero le raggiungeremo

subito . E sarà bello poterle

ritrovare ,poter   dire loro

quanto li pensiamo , quanto

e piu'  di quel che si può

immaginare, restiamo al loro

fianco ,nella buona sorte ma,

soprattutto in quella difficile ,

dura, dove un sorriso , una

carezza , può raggiungerLi,

abbracciandoli sulle ali del

vento in un  volo infinito.

E poter dire loro : ci sono !






Semplicemente Donna 





























Noi ci tocchiamo.
Con che cosa?
Con dei battiti d'ali.
Con le lontananze stesse ci tocchiamo.

- Rainer Maria Rilke -

10 commenti:

  1. Se guardare avanti, ti fa paura... e guardare indietro ti fa soffrire...guarda accanto a te....li ci sarò sempre io... Un abbraccio dal cuore e buon martedì...^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un Amico vero "è" tutto quello di cui a volte si ha bisogno , per credere ancora , in una Vita intorno a noi meno indifferente , ma che sa guardare con gli occhi dell'Amore chi ha intorno a se...
      Grazie caro Vittorio del tuo pensiero , un abbraccio grande per una buona giornata .

      Rosy

      Elimina
  2. So ascoltare nel silenzio di un cuore che duole.
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie caro Maurizio...

      La tua sensibilità è immensa, felice di aver i tuoi pensieri in questo mio spazio.

      Un abbraccio
      Rosy

      Elimina
  3. Ci saranno giorni in cui ti mancherò e forse vorresti vedermi o solamente sentire la mia voce.... Cercami nel profondo del tuo cuore, perché è li che sono rimasto, perché è li che si provano le vere emozioni. Un pensiero che ho voluto condividere con te. Un abbraccio grande dal cuore, per come è grande il tuo...^^. Vittorio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao caro Vittorio , grazie del bellissimo pensiero che mi hai donato .
      Ho sempre pensato che se si è entrati nel Cuore delle persone , anche se per vari motivi non ci leggiamo (in questo spazio) siamo sempre vicini .
      Un abbraccio grande per un buon fine settimana .

      Elimina
  4. Spero che non ti dispiaccia se lascio un commento che riguarda la donna. Un abbraccio dal cuore...^^ Buon giorno��.
    Pensiero per la giornata internazionale contro la violenza sulle donne:
    "Per tutte le violenze consumate su di Lei, per tutte le umiliazioni che ha subìto, per il suo corpo che avete sfruttato, per la sua intelligenza che avete calpestato, per l’ignoranza in cui l’avete lasciata, per la libertà che le avete negato, per la bocca che le avete tappato, per le ali che le avete tagliato, per tutto questo: in piedi Signori, davanti a una Donna!"
    (William Shakespeare)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissimo pensiero di Shakespeare , ma tanti Uomini non la rispettano come devono , basterebbe pensare che ognuno di noi è stato generato da una Donna...
      Un abbraccio al tuo Cuore , caro Amico.

      Elimina
  5. Quando si scrive
    e fra le righe si scrive ancora
    ma senza inchiostro
    se non con i desideri
    che speriamo siano compresi
    intravisti, accolti.

    Ciò che non scriviamo
    è ciò che desideriamo venga letto
    composto da parole
    sospese e sorde
    ma intime e personali
    che ci mettono a nudo al mondo

    per essere visti e notati
    affinché i battiti si odano
    nell'ambiente ovattato e solitario
    di un cuore che spiega le sue ragioni
    incomprensibili ma semplici e dirette.

    Desideriamo esserci perché desideriamo
    che qualcuno stia con noi
    come quando diamo per ricevere in fondo
    nell'espressione di quella legge
    senza codici né sanzioni
    se non quelli che la vita impone
    indiscriminatamente ed a caso.

    E noi che siamo al mondo
    nella bellezza del vivere
    questa che è l'unica
    straordinaria possibilità che abbiamo
    e senza perder tempo per esprimere
    le vibrazioni che partono da noi
    e che influenzano l'aria che ci circonda
    e le persone che le sentono
    all'unisono con noi.



    Uomo

    RispondiElimina
  6. Si , nessuno escluso , vogliamo essere notati , vogliamo essere accolti in Cuori affini al nostro modo di vedere la vita . Noi ci siamo sempre , anche se ci si deve dividere per svariati motivi , ma un posto Speciale è custodito sia nei nostri pensieri che nel Cuore , e come scrivi benissimo caro Gianni , vi sono vibrazioni d'Anima che non passano inosservate nei Cuori affini a noi.

    Bellissimo il tuo pensiero ,
    ti ringrazio infinitamente.

    Un abbraccio per una buona Domenica sera.

    RispondiElimina